logo Camera
SILOS
Sistema Informativo Legge Opere Strategiche

 Formato pdf  

CORRIDOIO PLURIMODALE TIRRENICO-NORD EUROPA
Trasversale nord Orte-Viterbo-Civitavecchia - SS 675 Umbro-Laziale: completamento tratta Viterbo-Civitavecchia

SCHEDA N. 48
Costo
Quadro finanziario
CUP
  • F11B05000460002
Tipologia opera

Rete stradale
Localizzazione
9° Allegato Settembre 2011: Si
Soggetto titolare

ANAS Spa
Stato di attuazione

Ultimazione lavori

Oltre 2025
Classificazione intervento

Classificazione: CIPE Legge Obiettivo
Descrizione

La "Trasversale Nord Orte-Civitavecchia" (SS 675 "Umbro Laziale), denominata anche "Raccordo Civitavecchia - Viterbo - Orte (A1) - Terni", costituisce un segmento essenziale dell'itinerario internazionale Civitavecchia-Orte-Mestre. Risulta realizzata nella parte centrale tra Cinelli, Viterbo e Terni e parzialmente nelle parti terminali: dal Porto di Civitavecchia alla SS 1 Aurelia e nel tratto laziale della Terni-Rieti. Il completamento della SS 675, inserito nel Programma delle Infrastrutture Strategiche, riguarda i seguenti interventi: "3° Tronco - Lotto 1° - Stralcio A" - Tratto stradale che ha inizio dal bivio di Tuscania, dove termina il tratto già in esercizio da Orte, e si sviluppa per circa 7,5 km, prevalentemente in territorio del Comune di Vetralla, fino allo svincolo sulla SS 1 Aurelia bis in località Cinelli; "3° Tronco - Lotto 1° - Stralcio B e 2° Tronco - Lotto 1° e 2°" – Tratto stradale che ha inizio dall'innesto sulla SS 1 bis in località "Cinelli" (Comune di Vetralla) e si sviluppa per circa 22 Km fino alla SS 1 Aurelia km 86+000. Il tratto Vetralla-Cinelli è stato aperto al traffico il 19 aprile 2011, mentre risulta in corso la gara per l'affidamento, mediante appalto integrato, del primo stralcio funzionale del tratto Cinelli-SS 1 Aurelia km 86+000, ovvero il tratto dallo svincolo di Cinelli al nuovo svincolo di Monte Romano Est.

DELIBERE CIPE

29/2008
11/2011
DATI STORICI

2001
L’intervento “Trasversale nord Orte-Civitavecchia” è incluso, al costo di 135,312 Meuro, nella delibera CIPE n. 121, tra i sistemi stradali ed autostradali del “Corridoio plurimodale tirrenico-nord Europa”.

2002
L’intervento è incluso nell’Intesa Generale Quadro tra Governo e Regione Lazio, sottoscritta in data 20 marzo.
Al 10 settembre la procedura per la VIA risulta già avviata per il tratto Vetralla-Cinelli.

2004
In data 18 marzo il Ministero dell’ambiente esprime parere di compatibilità ambientale sul tratto Vetralla-Cinelli. Anche il Ministero per i beni culturali si esprime favorevolmente nella stessa data.
L’itinerario Orte – Mestre è inserito nell’ “Atto integrativo per la programmazione congiunta e la realizzazione del corridoio di viabilità autostradale dorsale centrale Mestre – Orte – Civitavecchia ex E55 - E45” sottoscritto tra lo Stato e le Regioni interessate l’11 novembre 2004.

2005
L’avviso dell’avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo del tratto Vetralla-Cinelli (tronco 3 Lotto 1 stralcio A) viene pubblicato in data 2 marzo sui quotidiani a diffusione nazionale e regionale. Riguardo alla verifica di ottemperanza il Ministero dell’ambiente si esprime in data 20 giugno. Il Ministero per i beni culturali si esprime in data 16 settembre.

2006
Il MIT – Servizio Integrato per le Regioni Lazio, Abruzzo e Sardegna – rilascia provvedimento autorizzativo per la localizzazione del tratto Vetralla-Cinelli in data 22 febbraio.
L’estratto del decreto di compatibilità ambientale e del provvedimento autorizzativo finale per la localizzazione dell’opera viene pubblicato sulla G.U. del 12 aprile e gli avvisi ai fini espropriativi su quotidiani a diffusione nazionale e regionale in data 6 aprile.
ANAS SpA, con atto n.CDG-0029638-P del 3 aprile 2006, ha dato avvio all'iter di approvazione del progetto preliminare del tratto Cinelli-SS 1 Aurelia km 86+000, rimettendo lo stesso alle Amministrazioni competenti ai sensi dell'art.4 del D.Lgs. n.163/2006.
Il 19 aprile il CdA dell’ANAS approva in linea tecnica il progetto definitivo del tratto Vetralla-Cinelli.
Il CIPE, nella seduta del 9 maggio, prende atto della nuova configurazione programmatica del corridoio autostradale dorsale centrale Mestre – Orte – Civitavecchia.
La delibera CIPE n. 130 di rivisitazione del PIS conferma l’intervento “Trasversale nord Orte-Civitavecchia”.
Il 16 maggio l’ANAS pubblica il bando di gara per l’affidamento dell’appalto integrato per i lavori di realizzazione della S.S. 675 Umbro-Laziale (ex raccordo Civitavecchia-Orte), tratto Civitavecchia-Viterbo - 3° tronco, lotto 1 - Stralcio A compreso tra la S.S. 1 bis (km. 21+500) e la S.P. di Vetralla Tuscania (km.5+800).
In data 8 Novembre 2006 viene sottoscritta dal MIT, la Regione Lazio e l'ANAS, un'Intesa per la realizzazione dell'opera (Intesa ratificata con delibera di Giunta n. 79763 del 25 gennaio 2007). Nell'intesa, ai fini della realizzazione dell'opera individuata, sono stati fissati i seguenti impegni: - Il MIT si è impegnato ad individuare soluzioni idonee ad assicurare la realizzazione dell'opera, da finanziarsi ed attuarsi in più fasi, in linea con i parametri economici già fissati nel progetto preliminare (costo stimato 360 Meuro circa), per uno sviluppo pari a circa 29 Km (lotto Vetralla - Cinelli dello sviluppo di circa 7 Km + completamento del tratto tra Vetralla e la S.S. n. 1 Aurelia di circa 22 km). Si prevede che tali impegni vengano assolti entro e non oltre il dicembre 2010; - La Regione Lazio si è impegnata a concorrere al finanziamento ed alla realizzazione dell'opera per un importo pari a 100 Meuro entro e non oltre il 31 dicembre 2010. Sempre la Regione, inoltre, si impegna a favorire il conseguimento dei pareri e delle autorizzazioni demandate alle Amministrazioni locali e alla Regione stessa. - L' ANAS si è impegnata a considerare prioritaria la realizzazione dell'opera nei suoi programmi pluriennali e a garantirne la progettazione definitiva, la realizzazione e la gestione.
Con L.R. 28/12/2006 n. 27 la Regione Lazio stanzia 100 Meuro per la Orte-Civitavecchia.

2007
L’opera è inclusa nel Piano degli investimenti ANAS 2007-2011 - Contratto di programma 2007, approvato dal CIPE con la delibera n. 65 del 20 luglio.
L'8 Marzo ANAS approva in linea tecnica il progetto definitivo del tratto Cinelli-SS 1 Aurelia km 86+000 per un costo di 560,612 Meuro. Il 20 giugno, con nota n.CDG-0077498-P, allo scopo di recepire le richieste di integrazione al progetto pervenute dalle competenti Amministrazioni, ha deciso di interrompere la procedura di approvazione e precisato che si sarebbe proceduto al riavvio ex novo dell'iter di esame del progetto, una volta adeguato lo stesso alle indicazioni pervenute.
L'opera è inclusa nel Piano degli investimenti ANAS 2007-2011.
L'ANAS in data 7 agosto 2007, con nota n.CDG-0099253-P, ha dato avvio ad una nuova procedura, secondo le modalità di cui all'art.167 comma 5 del D.Lgs. n.163/2006, sul progetto definitivo della SS 675 "Umbro-Laziale" ex raccordo Civitavecchia-Orte tra il km.86+000 della SS 1 Aurelia ed il km.21+500 della SS 1 bis (tronco n.3 lotto n.1 stralcio B - tronco n.2 lotti 1-2).

2008
Il MI trasmette al CIPE la relazione istruttoria sul tratto Vetralla-Cinelli, proponendo di sostituire il finanziamento dell’opera posto a carico del CdP ANAS per il 2007 con un’assegnazione di pari importo a valere sulle risorse destinate all’attuazione del PIS.
Il CIPE, con delibera n. 23, approva lo schema di CdP ANAS relativo al 2008.
Con la delibera n. 29 il CIPE prende atto che il progetto del tronco 3 Lotto 1 stralcio A ha seguito l’iter approvativo ordinario e che il costo dell’opera ammonta a 52,055 Meuro, IVA esclusa, di cui 37,259 Meuro a base d’appalto e 14,796 Meuro per somme a disposizione. Tale costo, posto originariamente a carico del Contratto di programma ANAS 2007, come “intervento momentaneamente finanziato con fondi ordinari in attesa di finanziamento con fondi legge obiettivo, verrà finanziato con i fondi destinati alle infrastrutture strategiche, in quanto lo schema sintetico del piano economico-finanziario predisposto dal Soggetto aggiudicatore evidenzia l’assenza di un potenziale ritorno economico derivante dalla gestione. Il CIPE assegna quindi all’ANAS, a valere sulle risorse di cui all’articolo 2, comma 257, della L. 244/2007, un contributo quindicennale di euro 4.813.745 decorrente dal 2008. Il finanziamento viene assegnato in sostituzione dell’attuale previsione, della medesima entità, a carico dei fondi del Contratto di programma ANAS 2007.
Il 6 maggio ANAS aggiudica l’appalto integrato per i lavori di realizzazione della S.S. 675 Umbro-Laziale (ex raccordo Civitavecchia-Orte), tratto Civitavecchia-Viterbo - 3° tronco, lotto 1 - Stralcio A compreso tra la S.S. 1 bis (km. 21+500) e la S.P. di Vetralla Tuscania (km.5+800), all’Ati ATI composto da Coestra Spa, Costruzioni Stradali Cav. Ruggero Mancini Sas e C.Lotti & Associati - Società di Ingegneria Spa.
La Regione Lazio, con delibera di Giunta n. 115302 del 26 settembre 2008, esprime ai sensi dell'art.167 comma 5 del D.Lgs. n.163/2006 il "consenso" "ai fini dell'intesa sulla localizzazione" sul progetto definitivo della SS 675 "Umbro-Laziale" ex raccordo Civitavecchia-Orte tra il km.86+000 della SS 1 Aurelia ed il km.21+500 della SS 1bis (tronco n.3 lotto n.1 stralcio B - tronco n.2 lotti 1-2), trasmesso con nota del Presidente dell'ANAS n.CDG-0099253-P del 07.08.2007, con la puntualizzazione che nella realizzazione dell'opera, si dovrà tenere conto delle prescrizioni formulate dai Comuni di Tarquinia, di Vetralla e di Monte Romano, nonché delle prescrizioni espresse dalla Direzione Regionale Ambiente e Cooperazione tra i Popoli e dalla Direzione Regionale Territorio ed Urbanistica.

2009
ANAS, in data 26 Febbraio 2009, approva il progetto esecutivo, redatto dall'appaltatore, del "3° Tronco - Lotto 1° - Stralcio A".
Le opere previste nel progetto definitivo complessivo figurano negli allegati alla delibera CIPE n. 10 di ricognizione sullo stato di attuazione del PIS, tra le infrastrutture strategiche da finanziare mediante fondi FAS.
In data 28 Maggio ANAS approva il progetto definitivo di realizzazione dello stralcio funzionale tra Monte Romano e Cinelli (12 Km) per un importo complessivo di 300 milioni.

2010
Nell’Allegato Infrastrutture alla DFP 2011-2013 sono riportati gli interventi: “SS 675 tronco 3 Lotto 1 stralcio A: tra S.S. 1 Aurelia km 21+500 e S.P. Vetralla-Tuscania km 5+800”, nelle tabelle “1: Programma delle Infrastrutture Strategiche – Aggiornamento 2010”, “3: Programma Infrastrutture Strategiche - Opere non comprese nella tabella 2” e “5: Stato attuativo dei progetti approvati dal CIPE 2002-2010”; “SS 675 Umbro-Laziale - Collegamento Cinelli -SS1 Aurelia km 86+000 (tronco 3 Lotto 1°stralcio B e tronco 2 lotti 1 e 2)”, nelle tabelle “1: Programma delle Infrastrutture Strategiche – Aggiornamento 2010”, “2: Programma Infrastrutture Strategiche - Opere da avviare entro il 2013 ” e “6: Progetti inoltrati alla Struttura Tecnica di Missione in avanzata fase procedurale”.
Nella seduta del 4 novembre la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'accordo sull'Allegato Infrastrutture.

2011 Aprile

Il 19 aprile viene aperto al traffico il tratto Vetralla-Cinelli (Tronco 3 - I Lotto - Stralcio A).
Nell’Allegato Infrastrutture al DEF 2011 sono riportati gli interventi: “SS 675 tronco 3 Lotto 1 stralcio A: tra S.S. 1 Aurelia km 21+500 e S.P. Vetralla-Tuscania km 5+800”, nelle tabelle “1: Programma delle Infrastrutture Strategiche - Aggiornamento aprile 2011” ; “3: Programma Infrastrutture Strategiche - Opere non comprese nella tabella 2”; “5: Stato attuativo dei progetti approvati dal CIPE 2002-2011 (marzo)”; “6: Programma Infrastrutture Strategiche – Stato avanzamento lavori”.; “SS 675 tronco 3 Lotto 1 stralcio A: tra S.S. 1 Aurelia km 21+500 e S.P. Vetralla-Tuscania km 5+800”, nelle tabelle “1: Programma delle Infrastrutture Strategiche - Aggiornamento aprile 2011” ; “2: Programma Infrastrutture Strategiche - Opere da avviare entro il 2013 ”.
Il 29 aprile la Giunta regionale del Lazio stanzia 17 Meuro, a completamento del finanziamento per la realizzazione del tratto dallo svincolo di Cinelli al nuovo svincolo di Monte Romano Est.
Il CIPE, con delibera n. 11 del 5 maggio, approva il progetto definitivo dello stralcio funzionale tra lo svincolo di Cinelli e il nuovo svincolo di Monte Romano est della S.S. 675 Umbro - Laziale, per un importo di 116, 9 Meuro a carico della Regione Lazio.
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 maggio 2011, risulta che l'avanzamento lavori dello Stralcio A è pari al 99,03%, mentre per tutti gli altri lotti è stata completata la progettazione definitiva.


2011 Dicembre

Nella Nuova Intesa Generale Quadro tra Governo e Regione Lazio, sottoscritta il 16 giugno, l'opera è riportata tra le priorità.
Ad ottobre Anas pubblica il bando di gara per il Collegamento Cinelli-SS 1 Aurelia Km 84+450 - Tronco 3° - Lotto 1° - Stralcio B. Tronco 2° - Lotti 1°e 2°.
Nell’Allegato Infrastrutture al DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011) sono riportati due distinti interventi: SS 675 tronco 3 Lotto 1 stralcio A, nelle tabelle “1:Programma Infrastrutture Strategiche- Aggiornamento Giugno 2011”, “3:Opere non comprese nella tabella 2” e "5: Stato attuativo dei progetti approvati al CIPE 2002-2011”; Collegamento Cinelli - SS1 Aurelia kM 86+000 (tronco3 Lotto 1° stralcio B e tronco 2 lotti 1 e 2), nelle tabelle: “1:Programma Infrastrutture Strategiche- Aggiornamento Giugno 2011” e ” 2: Quadro Programmatico Prioritario 2011 – 2013 Programma Nazionale di Riforma”.
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 dicembre 2011, con riferimento ai lavori relativi al Tronco 3° - Lotto 1° - Stralcio A risultano completati i lavori ad aprile 2011, in anticipo di circa due mesi rispetto alla data prevista (giugno 2011) e sono in via di risoluzione le riserve iscritte. Per quanto riguarda il "Tronco 3° - Lotto 1° - Stralcio B. Tronco 2° - Lotti 1°e 2°  risulta pubblicato ad ottobre 2011 il bando di gara per l'affidamento, mediante appalto integrato, dei lavori relativi allo "Stralcio funzionale svincolo di Cinelli-nuovo svincolo di Monte Romano Est", mentre risulta ultimata ma non approvata dal CIPE la progettazione definitiva del lotto di completamento.


2012 Settembre

L'opera è riportata nell'Allegato Infrastrutture-Rapporto intermedio di aprile 2012: allegato 5, quadro riepilogativo degli interventi del PIS.
L'opera, suddivisa in tre lotti, è riportata nel 10° Allegato Infrastrutture al DEF 2012 (aggiornamento di settembre 2012): Tabella 0, Programma Infrastrutture Strategiche. Inoltre, i lotti "1° - Stralcio A" e "1° - Stralcio B" sono riportati nella Tabella 1, Opere in realizzazione e/o completate del PIS, e il "Tronco 2° - Lotti 1°e 2°" nella Tabella 2, Opere in fase di progettazione del PIS. Il lotto  "1° - Stralcio A" è riportato anche nel documendo uno "due diligence".
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 30 settembre 2012, non risultano variazioni rispetto al precedente monitoraggio.


2012 Dicembre

Nella seduta del 6 dicembre la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'intesa sul Programma delle infrastrutture strategiche allegato alla Nota di aggiornamento del DEF 2012 – 10° Allegato infrastrutture.
Il CIPE, con delibera n. 136 del 21 dicembre, esprime parere favorevole sull'Allegato Infrastrutture al DEF 2012.


2013 Giugno

L'opera, articolata in due lotti,  è riportata nell’XI Allegato Infrastrutture al DEF 2013: Tabella 1 - Le opere in realizzazione del Programma Infrastrutture Strategiche nel perimetro del deliberato CIPE il patrimonio infrastrutturale consolidato – “Cinelli-SS 1 Aurelia-Stralcio B” e “tronco 3 Lotto 1 stralcio A”.


2013 Ottobre

L'opera è riportata nell’XI Allegato Infrastrutture al DEF 2013 (aggiornamento di settembre 2013), Tabelle: 0 - Programma Infrastrutture Strategiche (PIS) Avanzamento complessivo, intera opera articolata in tre parti; 1A - Programma Infrastrutture Strategiche (PIS)  - Perimetro interventi deliberati dal CIPE (2002-2013 settembre) Opere in fase di realizzazione, tronco 3 Lotto 1 stralcio A e Cinelli-SS 1 Aurelia stralcio B; 2 - Programma Infrastrutture Strategiche (PIS) – Progettazioni non incluse nel perimetro deliberati dal CIPE (2002-2013 settembre) Iter istruttorio in corso ai sensi della Legge 443/2001 e s.m.i., Cinelli-SS 1 Aurelia Tronco 2.
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 ottobre 2013, con riferimento ai lavori relativi al Tronco 3° - Lotto 1° - Stralcio A risulta sottoscritto, in data 19.11.2012, il Verbale di Accordo bonario per la risoluzione delle riserve dalla n. 1 alla n. 17 (fino al SAL n. 18) con il riconoscimento di 3.122.884,27 euro. Per i restanti lotti che compongono l'opera non risultano variazioni rispetto al precedente monitoraggio.


2014 Giugno

L'opera è riportata nel XII Allegato Infrastrutture al DEF 2014, Tabelle: III.1-5 Opere Comprehensive; A.1-1 Tabella 0 - Avanzamento Programma Infrastrutture Strategiche, articolata in 3 interventi (tronco 3 Lotto 1 stralcio A, Cinelli-SS1 Aurelia- Stralcio B, Cinelli-SS1 Aurelia Tronco 2).
Nella seduta del 16 aprile la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'intesa sul Programma delle infrastrutture strategiche allegato alla Nota di aggiornamento del DEF 2013 – 11° Allegato infrastrutture.
La Conferenza Unificata, con nota prot. n. 2848/CU del 17 giugno 2014, trasmette alle Regioni il Documento “Macro Regioni ed Opere Strategiche – giugno 2014” elaborato dal MIT - STM, contenente l’elenco delle opere strategiche suddivise per Macro Regioni, per l’esame tecnico finalizzato alla redazione del XII Allegato Infrastrutture.
Con nota prot. n. U0025238 del 30 giugno 2014 del Capo della Struttura Tecnica di Missione (STM) del MIT, per la redazione del documento base dell’XII Allegato Infrastrutture, viene chiesto a ciascuna Regione di deliberare in sede di Giunta Regionale l’elenco delle infrastrutture ritenute strategiche con l’indicazione di priorità alta (1) o medio bassa (2), specificando le eventuali altre infrastrutture che non risultano più coerenti con le indicazioni di programmazione di fondi regionali.
La Regione Lazio, con DGR n. 409 del 30 giugno 2014, “Indirizzi programmatici finalizzati all'aggiornamento dell'elenco delle opere del Programma Infrastrutture Strategiche di cui alla L. 443/2001 ricadenti nel territorio della Regione Lazio, preliminari alla sottoscrizione di una Nuova Intesa Generale Quadro ed all'integrazione del XII° Allegato Infrastrutture, approva il documento tecnico (Allegato 1) che ricomprende l’elenco delle opere articolate in Priorità 1 e Priorità 2. Da tale documento sono espunti “gli interventi conclusi e gli interventi che, al momento, non sono ritenuti prioritari per la complessità di realizzazione e la difficoltà nel reperire i necessari finanziamenti nei tempi previsti affinché l’intervento esplichi i propri effetti di sviluppo nel territorio interessato”. L’opera “Completamento della Trasversale Nord Orte-Civitavecchia tratta Viterbo Civitavecchia” è inserita nella tabella “Legge Obiettivo 443/2001 - XII Allegato Infrastrutture – Aggiornamento Interventi” - “Elenco opere da aggiornare”, con un livello di priorità 1. Il tratto Vetralla - località Cinelli è invece inserito nell’”Elenco opere da espungere”. Nel documento, inoltre, relativamente al completamento sino all'innesto sulla Civitavecchia-Grosseto, si riporta che la Regione ha proposto ad Anas alcuni progetti alternativi presentati sia dall’Autorità Portuale che da altri professionisti, che riducono il costo delle opere (da circa 700 Meuro a circa 350-450 Meuro).


2014 Dicembre

Il CIPE, con delibera n. 26 del 1° agosto 2014, esprime parere favorevole sull'Allegato Infrastrutture alla nota di aggiornamento al DEF 2013.
L'opera è riportata nel XII Allegato Infrastrutture al DEF 2014 (aggiornamento di settembre 2014): Tabella 0 – Stato dell’arte e degli avanzamenti del Programma Infrastrutture Strategiche, articolata in 3 interventi; Tabella 0.1 Il consolidato: le opere in realizzazione (tronco 3 Lotto 1 stralcio A e Cinelli-SS1 Aurelia- Stralcio B); Tabella 0.1 Il programmatico: le opere in progettazione (Cinelli-SS1 Aurelia Tronco 2).
ANAS Spa, in data 1° novembre 2014, pubblica sulla GUUE l’avviso di avvenuta aggiudicazione dell’appalto integrato, per la realizzazione dello stralcio funzionale tra lo svincolo di Cinelli ed il nuovo svincolo di Monte Romano Est della S.S. 675 (tronco 3° - lotto 1° - stralcio B), all’ATI composta dalle imprese Donati Spa, Ircop Spa, SALC Spa, Ietto Spa, Dema Costruzioni Srl.


2016 Marzo

In data 26 giugno 2015 è sottoscritto il contratto d'appalto tra Anas e l’ATI composta dalle imprese Donati Spa, Ircop Spa, SALC Spa, Ietto Spa, Dema Costruzioni Srl.
Il CIPE, con delibera n. 63 del 6 agosto 2015, esprime parere favorevole in merito allo schema di Contratto di programma tra il MIT e Anas SpA relativo all’anno 2015 e al Piano pluriennale degli investimenti 2015-2019. L’opera “SS n. 675 Umbro-Laziale  - Sistema infrastrutturale del collegamento del Porto di Civitavecchia con il nodo intermodale di Orte - Tratta Monte Romano Est-Civitavecchia” è riportata nell’allegato B “Schema di piano pluriennale degli investimenti 2015-2019”, con un costo di 472,233 Meuro, una disponibilità di 1,955 Meuro da risorse UE e Autorità Portuale di Civitavecchia.
Riguardo al completamento dei lavori sulla SS 675, nella risposta del Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture e ai trasporti, all’interrogazione a risposta immediata in Commissione n. 5-06339 del 23 settembre 2015 alla Camera dei deputati, si riporta che “Il costo complessivo del completamento dell'intervento da Monte Romano est a Tarquinia sud (SS1), previsto nel progetto definitivo del 2007, ammonta a 763 Meuro. Non risultando, ad oggi, programmato lo stanziamento di finanziamenti necessari per la costruzione del suddetto tratto, al fine di agevolare il reperimento delle risorse finanziarie utili per il completamento della SS 675, l'ANAS ha predisposto un progetto preliminare alternativo a quello del 2007. A fronte del costo dell'intervento previsto nel progetto definitivo del 2007, pari a 763 Meuro, il costo presunto dell'intervento previsto nel nuovo progetto preliminare, completato il 23 marzo scorso, ammonta a 472 Meuro. Il tracciato del progetto definitivo del 2007 si sviluppa prevalentemente in galleria, per evitare interferenze con i siti archeologici in prossimità di Tarquinia. Con la nuova soluzione progettuale il tracciato è stato, quindi, spostato dalle aree archeologiche di Tarquinia nella valle del fiume Mignone, riducendo notevolmente lo sviluppo delle gallerie e di conseguenza i costi di costruzione. L'ANAS, il 31 luglio scorso, ha avviato le procedure per l'approvazione del nuovo progetto preliminare e il finanziamento dell'opera, trasmettendo per i pareri il progetto al MIT, al Ministero dell'ambiente e agli altri Enti competenti. La nuova progettazione preliminare risulta in parte finanziata dall'Unione europea, infatti la SS 675 da Orte a Civitavecchia è inserita nella Rete Europea dei Trasporti, e in parte dall'Autorità Portuale di Civitavecchia.”
Dalla rilevazione dell’ANAC sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 marzo 2016, risulta in corso la progettazione esecutiva, a cura dell’ATI aggiudicataria, dello stralcio funzionale tra lo svincolo di Cinelli ed il nuovo svincolo di Monte Romano Est della SS 675. Per il lotto di completamento, dal nuovo svincolo di Monte Romano Est alla SS 1 Aurelia, risulta disponibile il nuovo progetto preliminare. 


2016 Dicembre

In data 20 maggio 2016 è sottoscritta l’Intesa tra Governo e Regione Lazio per lo sviluppo economico e la coesione sociale. Tra le opere strategiche contenute nell'Intesa è riportato il completamento della Orte-Civitavecchia.
In base ai dati pubblicati sul sito dell’Anas, il 20 giugno 2016 hanno avuto inizio i lavori del tratto “Aurelia-Cinelli-stralcio Monte Romano Est-Cinelli”. Al 31 dicembre 2016 risulta un avanzamento dei lavori dell’11,12 % e la loro ultimazione è prevista a luglio 2018.


COSTO PRESUNTO

Costo al 21 dicembre 2001 135,312 Fonte: Delibera CIPE 121/2001
Previsione di costo al 30 aprile 2004 N.D. Fonte:
Previsione di costo al 30 aprile 2005 N.D. Fonte:
Costo al 6 aprile 2006 135,312 Fonte: Delibera CIPE 130/2006
Previsione di costo al 30 aprile 2007 613,852 Fonte: ANAS Spa
Costo al 30 giugno 2008 867,050 Fonte: DPEF 2009-2013
Previsione di costo al 30 aprile 2009 867,050 Fonte: DPEF 2009-2013
Previsione di costo al 30 aprile 2010 867,055 Fonte: DPEF 2010-2013
Costo ad aprile 2011 861,610 Fonte: DEF 2011
Previsione di costo al 30 aprile 2011 861,610 Fonte: DEF 2011
Costo al 30 giugno 2011 861,610 Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Previsione di costo al 31 dicembre 2011 861,610 Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Costo a giugno 2012 861,640 Fonte: DEF 2012 (aggiornamento settembre 2012)
Previsione di costo al 30 settembre 2012 861,610 Fonte: DEF 2012 (aggiornamento settembre 2012)
Costo a dicembre 2012 861,640 Fonte: DEF 2012 (delibera CIPE 136/2012)
Costo a settembre 2013 861,640 Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
Previsione di costo al 31 ottobre 2013 861,610 Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
Costo ad agosto 2014 861,640 Fonte: Delibera CIPE 26/2014
Costo a settembre 2014 861,640 Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
Previsione di costo al 31 dicembre 2014 861,610 Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
Previsione di costo al 31 marzo 2016 635,743 Fonte: CdP Anas SpA anno 2015 e PPI 2015-2019 e DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
Previsione di costo al 31 dicembre 2016 635,743 Fonte: CdP Anas SpA anno 2015 e PPI 2015-2019 e DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
QUADRO FINANZIARIO

Disponibilità indicate nella delibera CIPE 121/01 e successivi aggiornamenti:  
Risorse disponibili al 21 dicembre 2001 42,349 - Fonte: Delibera CIPE 121/2001
Risorse disponibili ad aprile 2011 152,060 - Fonte: DEF 2011
Risorse disponibili al 30 giugno 2011 152,060 - Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Risorse disponibili a giugno 2012 169,050 - Fonte: DEF 2012 (aggiornamento settembre 2012)
Risorse disponibili a dicembre 2012 169,050 - Fonte: DEF 2012 (delibera CIPE 136/2012)
Risorse disponibili a settembre 2013 169,050 - Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
Risorse disponibili ad agosto 2014 169,050 - Fonte: Delibera CIPE 26/2014
Risorse disponibili a settembre 2014 169,050 - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)

Risorse disponibili al 31 dicembre 2016: 170,910  
Fondi Legge Obiettivo 52,055 - Fonte: Delibera CIPE 29/2008
Regione Lazio 116,900 - Fonte: Delibera CIPE 11/2011
Fondi UE e Autorità portuale 1,955 - Fonte: CdP Anas SpA anno 2015 e PPI 2015-2019

Fabbisogno residuo al 31 dicembre 2016: 464,833  

NORMATIVA E DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO

Intesa Generale Quadro tra il Governo e la Regione Lazio del 20 marzo 2002
Atto integrativo per la programmazione congiunta e la realizzazione del corridoio di viabilità autostradale dorsale centrale Mestre – Orte – Civitavecchia ex E55 - E45” dell'11 novembre 2004
Bando di gara ANAS del mese di maggio 2006
Legge Regionale n.27 del 28 dicembre 2006
Piano Investimenti ANAS 2007- del 2007
CdP ANAS del 2007
CdP ANAS del 2008
Delibera CIPE 29/2008 del 27 marzo 2008
Avviso di aggiudicazione ANAS del mese di maggio 2008
Delibera CIPE 11/2011 del 5 maggio 2011
Nuova Intesa Generale Quadro tra il Governo e la Regione Lazio del 16 giugno 2011
Bando di gara ANAS del mese di ottobre 2011
Delibera Regione Lazio n. 409 del 30 giugno 2014
Avviso di aggiudicazione ANAS Spa - GUUE S211 del 1° novembre 2014
CdP Anas SpA anno 2015 e PPI 2015-2019 del 23 giugno 2015
Delibera CIPE 63/2015 del 6 agosto 2015
Intesa tra Governo e Regione Lazio per lo sviluppo economico e la coesione sociale. del 20 maggio 2016
Siti internet ufficiali

SS 675 Umbro-Laziale - Tronco 3° - Lotto 1° - Stralcio A compreso tra la SS 1 Aurelia (Km. 21+500) e la SP Vetralla-Tuscania (Km 5+800)
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto: Progettazione definitiva
Conferenza di servizi: Conclusa
Note: La progettazione esecutiva è stata redatta dall'Impresa in quanto trattasi di appaltao integrato


DescrizioneCIPEServizioCosto Prog. InternoImporto Lavori ProgettoImp. GaraImp. Agg.Agg. NomeData InizioData Fine
Progettazione definitiva  33.322.415,56   21/10/200813/02/2009


AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore: ANAS Spa
Modalità di selezione: Affidamento con bando
Procedura: Procedura aperta
Sistema di realizzazione: Appalto integrato
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Fase progettuale a base di gara: Definitivo
Tempi di esecuzione:  
Progettazione: 90 giorni
Lavori: 810 giorni
Data bando: 11/05/2006
CIG/CUI: 0036261385
Data aggiudicazione: 06/05/2008
Tipo aggiudicatario: ATI
Nome: COESTRA S.p.A. - C. Lotti & Associati S.p.A. – Costr. Stradali Cav. Mancini
Codice fiscale:
Data stipula contratto: 26/11/2008
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1): 34.992.330,59
Importo oneri per la sicurezza: 1.712.082,53
Importo complessivo a base di gara: 36.704.413,12
Importo di aggiudicazione (2): 31.817.399,77
Somme a disposizione: 6.501.216,93
Importo totale: 38.318.616,70
% Ribasso di aggiudicazione: 15,55
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori: Conclusi
Data presunta inizio lavori: 19/03/2009
Data effettiva inizio lavori: 19/03/2009
Stato avanzamento (importo): 35.285.537,37
Stato avanzamento (percentuale): 99,03
Data presunta fine lavori: 06/06/2011
Data effettiva fine lavori: 08/04/2011
Data presunta fine lavori x varianti: 06/06/2011
Tempi realizzazione: In anticipo
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note: Redatto lo Stato Finale dei Lavori in data 29.09.2011.

Contenzioso
Totale riserve definite: 17
Importo complessivo riserve definite: 3.122.884,27
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note: In data 19.11.2012 è stato sottoscritto il Verbale di Accordo bonario per la risoluzione delle riserve dalla n. 1 alla n. 17 ( fino al SAL n. 18 ) con il riconoscimento di € 3.122.884,27.

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale: 2
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo: 33.820.333,29
Importo oneri sicurezza: 1.812.253,22
Somme a disposizione: 4.191.045,98
Totale: 39.823.632,49
Note:
Ultimazione lavori

Previsione al 30/04/2004
Previsione al 30/04/2005
Previsione al 30/04/2007
Previsione al 30/04/2009 2011
Previsione al 30/04/2010 2011
Previsione al 30/04/2011 2011
Previsione al 31/12/2011 2011
Previsione al 30/06/2012 2011
Previsione al 30/09/2012 2011
Previsione al 30/06/2013 2011
Previsione al 31/10/2013 2011
Previsione al 30/06/2014 2011
Previsione al 31/12/2014 2011
Previsione al 31/03/2016 2011
Previsione al 31/12/2016 2011
SS 675 Umbro-Laziale - Collegamento Cinelli-SS 1 Aurelia Km 84+450 - Tronco 3° - Lotto 1° - Stralcio B. Tronco 2° - Lotti 1°e 2°
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto: Progettazione definitiva
Conferenza di servizi: Conclusa
Note: L'intero intervento è stato suddiviso in stralci per l'appalto separato in funzione dei finanziamenti disponibili


DescrizioneCIPEServizioCosto Prog. InternoImporto Lavori ProgettoImp. GaraImp. Agg.Agg. NomeData InizioData Fine
Progettazione definitivaInterno337.460,89625.361.323,67   31/03/200608/03/2007


AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori

Previsione al 30/04/2011 Oltre 2015
Previsione al 31/12/2011 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/09/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2013 Oltre 2020
Previsione al 31/10/2013 Oltre 2020
Previsione al 30/06/2014 Oltre 2020
Previsione al 31/12/2014 Oltre 2020
Previsione al 31/03/2016
Previsione al 31/12/2016
SS 675 Umbro-Laziale - Stralcio funzionale svincolo di Cinelli-nuovo svincolo di Monte Romano Est
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto: Progettazione definitiva
Conferenza di servizi: Conclusa
Note: il tratto in oggetto è una parte di un progetto stralcio approvato in CdiA ANAS il 28/05/2009


DescrizioneCIPEServizioCosto Prog. InternoImporto Lavori ProgettoImp. GaraImp. Agg.Agg. NomeData InizioData Fine
Progettazione definitivaInterno59.508,8182.474.000,00   28/03/200903/02/2011


AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore: ANAS Spa
Modalità di selezione: Affidamento con bando
Procedura: Procedura ristretta
Sistema di realizzazione: Appalto integrato
Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Fase progettuale a base di gara: Definitivo
Tempi di esecuzione:  
Progettazione: 120 giorni
Lavori: 900 giorni
Data bando: 17/10/2011
CIG/CUI: 3371930CA6
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale: 0,00
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori

Previsione al 30/04/2011 Oltre 2015
Previsione al 31/12/2011 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/09/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2013 Oltre 2015
Previsione al 31/10/2013 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2014 Oltre 2015
Previsione al 31/12/2014 Oltre 2020
Previsione al 31/03/2016 2018
Previsione al 31/12/2016 2018
SS 675 Umbro-Laziale - Lotto di completamento: dal nuovo svincolo di Monte Romano Est alla SS 1 Aurelia km 86+000
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto: Progettazione preliminare
Conferenza di servizi: In corso
Note: Il progetto è stato cofinanziato dalla UE con Decision n°C (2013)7912 dell'11 novembre 2013


DescrizioneCIPEServizioCosto Prog. InternoImporto Lavori ProgettoImp. GaraImp. Agg.Agg. NomeData InizioData Fine
Progettazione preliminareInterno731.703,90472.233.007,54   01/03/201331/12/2014


AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori

Previsione al 30/04/2011 Oltre 2015
Previsione al 31/12/2011 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/09/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2013 Oltre 2020
Previsione al 31/10/2013 Oltre 2020
Previsione al 30/06/2014 Oltre 2020
Previsione al 31/12/2014 Oltre 2020
Previsione al 31/03/2016
Previsione al 31/12/2016


Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione o cliccando su OK acconsenti al loro uso.