logo Camera
SILOS
Sistema Informativo Legge Opere Strategiche

 Formato pdf  

CORRIDOIO PLURIMODALE TIRRENICO-NORD EUROPA
A1 (Capua)-Domiziana e adeguamento
SS 7 quater Domitiana - Lavori di ammodernamento alla sezione tipo A nel tratto tra il km 0+000 ed il km 27+000, compresa la variante di Mondragone

SCHEDA N. 52
Costo
Quadro finanziario
CUP
  • F62C05000030001
Tipologia opera

Rete stradale
Localizzazione
9° Allegato Settembre 2011: Si
PNS (a)
(a) Piano Nazionale per il Sud - Interventi presenti nella delibera CIPE 62/2011 e/o classificati PNS nel 10° Allegato
Soggetto titolare

ANAS Spa
Stato di attuazione

Progettazione preliminare
Ultimazione lavori


Classificazione intervento

Classificazione: CIPE Legge Obiettivo
Descrizione

L’intervento di adeguamento della S.S. 7-quater alla sez. di tipo A - autostrada in ambito extraurbano - è finalizzato a migliorare il collegamento tra le zone costiere del litorale domitiano e la grande viabilità della Campania e del Basso Lazio. Il nuovo asse ha uno sviluppo complessivo di circa 33,5 km ed è costituito da una sede stradale a doppia carreggiata, con corsie di marcia di 3.75 m e di emergenza di 3 m e con spartitraffico centrale di 4 m, per complessivi 25 m. Le principali opere sono 2 gallerie naturali, 8 viadotti e 8 svincoli. L’intervento è suddiviso in due tratte funzionali: - Tratta da Sessa Aurunca allo svincolo di Mondragone Sud - Tratta dal Garigliano a Sessa Aurunca e dallo svincolo di Mondragone Sud a Castel Volturno

DELIBERE CIPE

97/2006
15/2007
DATI STORICI

2001
L’opera è compresa nell’Intesa Generale Quadro tra il Governo e la Regione sottoscritta il 18 dicembre.
L’intervento è incluso nella delibera CIPE n. 121 nell’ambito del “Corridoio plurimodale tirrenico nord Europa - Sistemi stradali ed autostradali - A1 (Capua) Domiziana ed adeguamento”.

2003
L’ANAS, in qualità di soggetto aggiudicatore trasmette il progetto preliminare dell’opera, corredato dal SIA, al MIT nonché alle Amministrazioni ed Enti interessati ed ai gestori di opere interferenti.

2004
Il Ministero dell'ambiente esprime parere favorevole con prescrizioni circa la compatibilità ambientale del progetto preliminare.

2005
Il Ministero per i beni culturali esprime parere favorevole con prescrizioni.
La Regione Campania esprime parere favorevole con prescrizioni.
Il MIT trasmette al CIPE la relazione istruttoria relativa alla “SS 7 quater Domitiana: lavori di ammodernamento alla sezione tipo A nel tratto tra il km 0+000 ed il km 27+000, compresa la variante di Mondragone”, chiedendo un finanziamento di 80 Meuro.

2006
Il CIPE, con delibera n. 97, approva il progetto preliminare e quantifica il costo dell’intervento in 1.049 Meuro, costo che viene incrementato di una quota del 5% per interventi di compensazione ambientale da definire con i Comuni interessati. Il costo complessivo dell’opera è quindi di 1.101,5 Meuro. Viene inoltre assegnato un contributo di 9,8 Meuro per quindici anni a valere sui fondi recati dall'art. 1, comma 78, della legge n. 266/2005 con decorrenza 2007. L’assegnazione verrà compensata con un minor contributo ad altro intervento nella stessa Regione. L'assegnazione definitiva sarà disposta a seguito della presentazione del progetto definitivo di uno stralcio funzionale dell'opera coerente con il contributo e con le eventuali ulteriori disponibilità che risultino destinate all'opera.
L’opera compare nella delibera CIPE n. 130 di rivisitazione del PIS” quale sub intervento della A1 (Capua)-Domiziana.
Nel rapporto “Infrastrutture Prioritarie” redatto dal MIT si legge che “Il 30 maggio 2003 l’ANAS ha trasmesso al MI ed agli Enti competenti il progetto preliminare e il SIA. A seguito dell’istruttoria condotta dalla Commissione VIA, sono state richieste integrazioni progettuali relative allo studio di una soluzione alternativa di tracciato per bypassare ad est l’abitato di Cellole. Tali integrazioni hanno determinato la lievitazione dei costi stimati passati da Meuro 570 a 1.101,5 Meuro. Nell’ambito dello Studio di prefattibilità tecnica ed economico-finanziaria inerente il completamento del Corridoio Tirrenico Meridionale (CTM), per la tratta da Formia a Pozzuoli, è stata valutata anche l’ipotesi di pedaggiamento, che conduce alla completa copertura dei costi di gestione e alla copertura dei costi d’investimento per una quota pari a circa il 20%”.
Il CIPE, nella seduta del 22 dicembre, disimpegna risorse pari a 110 Meuro in termini di volume di investimento, programmaticamente assegnate all’opera con la delibera n. 97/2006.

2007
Nell’Accordo del 28 febbraio sottoscritto dal MIT e dal Presidente della Regione vengono individuate 3 ipotesi di stralci funzionali: 1. Fiume Garigliano (km 0+000) - svincolo di Cellole nord (km 9+158): costo 200 Meuro 2. Svincolo di Mondragone nord (km 19+943) – svincolo di Mondragone sud (km 28+000): costo 202 Meuro; 3. Svincolo di Mondragone sud (km 28+000) - svincolo di Castelvolturno nord (km 33+531): costo 136,6 Meuro. Il finanziamento del secondo stralcio è proposto a carico dei Programmi Nazionali 2007-2013 per l’utilizzo dei fondi FAS di cui al Programma Nazionale per il Mezzogiorno “Reti e mobilità” per 202 Meuro mentre il finanziamento del terzo stralcio, per 136,60 Meuro è proposto a carico dei Programmi regionali 2007-2013 cofinanziati con fondi derivanti da risorse nazionali e comunitarie di competenza della Regione, nonché attraverso iniziative di project financing.
Il CIPE, con delibera n.15, revoca l'assegnazione del contributo annuo di 9,8 Meuro per 15 anni disposta in via programmatica con delibera n. 97/2006 – a valere sulle risorse recate dall’art. 1, comma 78, della legge n. 266/2005 – in favore dell’intervento “S.S. 7 quater Domitiana: lavori di ammodernamento alla sezione tipo A nel tratto tra il km 0+000 ed il km 27+000, compresa la variante di Mondragone”.
Nell’ Accordo Procedimentale del 6 luglio, sottoscritto anche da ANAS, viene riconfermato quanto già stabilito nell’Accordo del 28 febbraio.
Nel CdP ANAS 2007-2011, approvato dal CIPE con delibera n.65, i primi 2 stralci sono unificati sotto la dizione “Lavori di ammodernamento alla sezione cat. A nel tratto dallo svincolo di Sessa Aurunca allo svincolo di Mondragone sud (compresa la variante di Mondragone)” e sono inseriti nel capitolo «legge Obiettivo» con un importo di euro 643.584.681 ed appaltabilità 2009; il lotto dallo svincolo di Mondragone nord allo svincolo di Mondragone sud (variante esterna all'abitato di Mondragone)è inserito nel capitolo «fondi ordinari» con un importo di euro 378.600.000, di cui disponibili euro 338.500.000 (QSN 2007-2013), con appaltabilità 2009.

2008
L’intervento è compreso nel 1° Atto aggiuntivo all’Intesa Generale Quadro tra Governo e Regione Campania del 1° agosto con un costo di 136,6 Meuro. Viene confermato l’inserimento del finanziamento del primo intervento per 202 Meuro nel PNM 2007-2013 e del secondo per 136,6 Meuro nelle disponibilità del FAS regionale 2007-2015, come definito nell’Accordo preliminare del 28 febbraio.
L’ANAS, il 31 dicembre, pubblica il bando di gara per l'affidamento della progettazione definitiva per appalto a Contraente Generale, comprensiva delle indagini necessarie e delle linee guida per la sicurezza, dei lavori di adeguamento della S.S - 7 quater, tratta Garigliano-Castelvolturno - Ammodernamento alla sez. categoria A nel tratto tra il km 0+000 ed il km 27+000 compresa la variante di Mondragone. Stralcio funzionale: svincolo di Sessa Aurunca - svincolo di Mondragone Sud. La gara è a procedura ristretta accelerata, con il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa. L’importo complessivo del servizio è pari a 5,8 Meuro oltre oneri e contributi previsti per legge assoggettabili a ribasso. Il tempo di esecuzione complessivo previsto è di 210 giorni: 180 giorni per il progetto definitivo per l'appalto e 30 giorni dall'ottenimento dei definitivi pareri per ottemperare ad eventuali prescrizioni e completare la progettazione.

2009
L’opera è inclusa nella delibera CIPE n. 10 sullo stato di attuazione del PIS.
Dalla Relazione ANAS sullo stato del Procedimento dell’opera “SS 7 Quater “Domiziana” adeguamento tratta Garigliano-Castelvolturno. Ammodernamento alla cat. A nel tratto tra il km 0+000 ed il km 27+000, compresa la variante di Mondragone” al 30 dicembre 2009” si rileva tra l’altro che: l’importo complessivo dell’intervento approvato dal CIPE ammonta a 1.101,5 Meuro, che aggiornato applicando i prezzi 2008 diventa di 1.380 Meuro di cui 510 per la tratta da Sessa Aurunca allo svincolo di Mondragone Sud e 870 per la tratta dal Garigliano a Sessa Aurunca e dallo svincolo di Mondragone Sud a Castel Volturno; il tempo previsto per l’esecuzione dei lavori e di 1.000 giorni naturali e consecutivi; la modalità di affidamento è quella del contraente generale per ciascuna delle due tratte, relativamente alla progettazione definitiva ed esecutiva e alla esecuzione dei lavori.

2010
Nell’Allegato Infrastrutture alla DFP 2011-2013 l’opera " SS 7 Quater Domitiana: Ammodernamento del
tratto tra il km 0+000 e il km 27+000, compresa la variante di Mondragone" è riportata nelle tabelle: “1: Programma delle Infrastrutture Strategiche – Aggiornamento 2010”; “3: Programma Infrastrutture Strategiche - Opere non comprese nella tabella 2”; “5: Stato attuativo dei progetti approvati dal CIPE 2002-2010”.
Nella seduta del 4 novembre la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'accordo sull'Allegato Infrastrutture.

2011 Aprile

Nell’Allegato Infrastrutture al DEF 2011 l’opera " SS 7 Quater Domitiana: Ammodernamento del tratto tra il km 0+000 e il km 27+000, compresa la variante di Mondragone" è riportata nelle tabelle: “1: Programma delle Infrastrutture Strategiche - Aggiornamento aprile 2011” ; “3: Programma Infrastrutture Strategiche - Opere non comprese nella tabella 2”; “4: Opere di valenza regionale realizzabili entro il 2013”; “5: Stato attuativo dei progetti approvati dal CIPE 2002-2011 (marzo)”. L’opera è inoltre identificata tra quelle che confluiranno nel Piano Nazionale per il Sud. Nel documento non sono riportate le disponibilità, pari a 378,6 Meuro, manifestate dal DPEF 2010-2013 (tabella regioni) e confermate dalla DFP 2011-2013.
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 maggio 2011, risulta che gli interventi sono a livello di progettazione preliminare.


2011 Dicembre

Nell’aggiornamento di settembre dell'Allegato Infrastrutture al DEF 2011 l'opera è riportata nelle stesse tabelle di aprile.
La Regione Campania, con DGR n. 601 del 29 ottobre 2011, approva lo schema di nuova Intesa Generale Quadro da sottoscrivere con il Governo Centrale, con l’impegno per la Regione di inserire nella programmazione unitaria regionale, a valere sulle diverse fonti finanziarie disponibili, gli interventi previsti nell’Allegato “Tabelle” all’Intesa, secondo l’ordine di priorità ivi definito.
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 dicembre 2011, non risultano variazioni rispetto al monitoraggio precedente.


2012 Marzo

Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 marzo 2012, non risultano variazioni rispetto al monitoraggio precedente.



2012 Giugno

L'opera è riportata nell'Allegato Infrastrutture-Rapporto intermedio di aprile 2012: allegato 5, quadro riepilogativo degli interventi del PIS.
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 30 giugno 2012, non risultano variazioni rispetto al precedente monitoraggio.


2012 Dicembre

Nella seduta del 6 dicembre la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'intesa sul Programma delle infrastrutture strategiche allegato alla Nota di aggiornamento del DEF 2012 – 10° Allegato infrastrutture.
Il CIPE, con delibera n. 136 del 21 dicembre, esprime parere favorevole sull'Allegato Infrastrutture al DEF 2012.


2013 Giugno

L'opera, articolata in 2 lotti, è riportata nell’XI Allegato Infrastrutture al DEF 2013: Tabella 2 - Le opere in progettazione del deliberato CIPE.


2013 Ottobre

La Regione Campania, con DGR n. 377 del 13 Settembre 2013, approva l’Aggiornamento dello Schema dell’Intesa Generale Quadro. L’”Adeguamento SS 7 Quater Domitiana” è inserito nelle tabelle: 1.3: Interventi del X Allegato Infrastrutture al Documento di Economia e Finanza 2012. Aggiornamento; 1.5: interventi prioritari componente storica: dettaglio delle esigenze finanziarie con relativo quadro fonte impieghi.
L'opera è riportata nell’XI Allegato Infrastrutture al DEF 2013 (aggiornamento di settembre 2013), Tabelle: 0 - Programma Infrastrutture Strategiche (PIS) Avanzamento complessivo.
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 ottobre 2013, non risultano variazioni rispetto al precedente monitoraggio.


2014 Giugno

L'opera è riportata nel XII Allegato Infrastrutture al DEF 2014, Tabella A.1-1 Tabella 0 - Avanzamento Programma Infrastrutture Strategiche, articolata in 2 interventi (Garigliano e C. Volturno N e Sv. S. Aurunca Sv. Mondragone S).
Nella seduta del 16 aprile la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'intesa sul Programma delle infrastrutture strategiche allegato alla Nota di aggiornamento del DEF 2013 – 11° Allegato infrastrutture.
La Conferenza Unificata, con nota prot. n. 2848/CU del 17 giugno 2014, trasmette alle Regioni il Documento “Macro Regioni ed Opere Strategiche – giugno 2014” elaborato dal MIT - STM, contenente l’elenco delle opere strategiche suddivise per Macro Regioni, per l’esame tecnico finalizzato alla redazione del XII Allegato Infrastrutture.
Con nota prot. n. U0025238 del 30 giugno 2014 del Capo della Struttura Tecnica di Missione (STM) del MIT, per la redazione del documento base dell’XII Allegato Infrastrutture, viene chiesto a ciascuna Regione di deliberare in sede di Giunta Regionale l’elenco delle infrastrutture ritenute strategiche con l’indicazione di priorità alta (1) o medio bassa (2), specificando le eventuali altre infrastrutture che non risultano più coerenti con le indicazioni di programmazione di fondi regionali.


2014 Dicembre

Il CIPE, con delibera n. 26 del 1° agosto 2014, esprime parere favorevole sull'Allegato Infrastrutture alla nota di aggiornamento al DEF 2013.
L'opera è riportata nel XII Allegato Infrastrutture al DEF 2014 (aggiornamento di settembre 2014): Tabella 0 – Stato dell’arte e degli avanzamenti del Programma Infrastrutture Strategiche, articolata in 2 interventi (Garigliano e C. Volturno N e Sv. S. Aurunca Sv. Mondragone S); Tabella 0.1 Il programmatico: le opere in progettazione.


COSTO PRESUNTO

Costo al 21 dicembre 2001 N.D. Fonte: Delibera CIPE 121/2001
Previsione di costo al 30 aprile 2004 717,710 Fonte: ANAS Spa
Previsione di costo al 30 aprile 2005 569,940 Fonte: DPEF 2005-2008
Costo al 6 aprile 2006 N.D. Fonte: Delibera CIPE 130/2006
Previsione di costo al 30 aprile 2007 1.101,520 Fonte: Delibera CIPE 97/2006
Costo al 30 giugno 2008 N.D. Fonte: DPEF 2009-2013
Previsione di costo al 30 aprile 2009 1.380,000 Fonte: Delibera CIPE 10/2009
Previsione di costo al 30 aprile 2010 1.380,000 Fonte: ANAS Spa
Costo ad aprile 2011 1.380,000 Fonte: DEF 2011
Previsione di costo al 30 aprile 2011 1.380,000 Fonte: DEF 2011
Costo al 30 giugno 2011 1.380,000 Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Previsione di costo al 31 dicembre 2011 1.380,000 Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Costo a giugno 2012 1.380,000 Fonte: DEF 2012 (aggiornamento settembre 2012)
Previsione di costo al 30 settembre 2012 1.380,000 Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Costo a dicembre 2012 1.380,000 Fonte: DEF 2012 (delibera CIPE 136/2012)
Costo a settembre 2013 1.380,000 Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
Previsione di costo al 31 ottobre 2013 1.380,000 Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
Costo ad agosto 2014 1.380,000 Fonte: Delibera CIPE 26/2014
Costo a settembre 2014 1.380,000 Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
Previsione di costo al 31 dicembre 2014 1.380,000 Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
Previsione di costo al 31 marzo 2016 1.380,000 Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
Previsione di costo al 31 dicembre 2016 1.380,000 Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
QUADRO FINANZIARIO

Disponibilità indicate nella delibera CIPE 121/01 e successivi aggiornamenti:  
Risorse disponibili al 21 dicembre 2001 N.D. - Fonte: Delibera CIPE 121/2001
Risorse disponibili ad aprile 2011 N.D. - Fonte: DEF 2011
Risorse disponibili al 30 giugno 2011 N.D. - Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Risorse disponibili a giugno 2012 N.D. - Fonte: DEF 2012 (aggiornamento settembre 2012)
Risorse disponibili a dicembre 2012 N.D. - Fonte: DEF 2012 (delibera CIPE 136/2012)
Risorse disponibili a settembre 2013 N.D. - Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
Risorse disponibili ad agosto 2014 N.D. - Fonte: Delibera CIPE 26/2014
Risorse disponibili a settembre 2014 N.D. - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)

Risorse disponibili al 31 dicembre 2016: 0  
N.D. - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)

Fabbisogno residuo al 31 dicembre 2016: 1.380,000  

Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto: Progettazione preliminare
Conferenza di servizi:
Note: Progetto preliminare redatto dall’ANAS – Compartimento della Viabilità per la Campania. Il preliminare è stato approvato nel 2003 per l'intero intervento. i due stralci nascono successivamente.

DescrizioneCIPEServizioCosto Prog. InternoImporto Lavori ProgettoImp. GaraImp. Agg.Agg. NomeData InizioData Fine
Progettazione preliminareInterno 717.713.371,83   01/01/200117/04/2003


AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
NORMATIVA E DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO

Intesa Generale Quadro tra il Governo e la Regione Campania del 18 dicembre 2001
Delibera di Giunta della Regione Campania n 1808 del 6 dicembre 2005
Delibera CIPE 97/2006 del 29 marzo 2006
Seduta CIPE del 22 dicembre 2006
Accordo tra MIT e Regione Campania del 28 febbraio 2007
Delibera CIPE 15/2007 del 5 aprile 2007
CdP ANAS 2007-2011 del mese di luglio 2007
Accordo Procedimentale del 6 luglio 2007
Delibera CIPE 65/2007 del 20 luglio 2007
1° Atto aggiuntivo Intesa Generale Quadro Governo e Regione Campania del 1° agosto 2008
Bando di gara di progettazione ANAS del mese di dicembre 2008
Relazione ANAS sullo stato del Procedimento dell’opera “SS 7 Quater “Domiziana” adeguamento tratta Garigliano-Castelvolturno. Ammodernamento alla cat. A nel tratto tra il km 0+000 ed il km 27+000, compresa la variante di Mondragone”. del 30 dicembre 2009
Delibera Regione Campania n. 601 del 29 ottobre 2011
Delibera Regione Campania n. 377 del 13 settembre 2013
Siti internet ufficiali

SS 7 quater Domitiana - 1° stralcio funzionale: svincolo di Sessa Aurunca - svincolo di Mondragone Sud compresa la variante di Mondragone
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto: Progettazione preliminare
Conferenza di servizi: Conclusa
Note: Le procedure approvative sono state quindi attivate il 30-05-2003 con la trasmissione del progetto preliminare ai Ministeri e agli Enti interessati e concludendosi con la Delibera di approvazione del CIPE n° 97 del 29-03-2006. Lo stralcio funzionale così come sopra descritto è stato definito nell’ambito delle attività di coordinamento previste dall’Accordo Procedimentale firmato il 06-07-2007 tra Ministero Infrastrutture, Regione Campania e Anas, siglato al fine di coordinare le azioni di rispettiva competenza e conseguente all’Accordo Preliminare per l’individuazione e la selezione degli interventi da inserire nei programmi nazionali di attuazione -Reti e Mobilità- del Quadro Strategico Nazionale 2007-2013, firmato il 28-02-2007 tra Ministero delle Infrastrutture e Regione Campania. In tale ambito, l’investimento previsto, sulla base dei prezzi riferiti all’anno 2002, ammontava a complessivi 378Mln€ di cui 136,6Mln a carico della Regione Campania. Il necessario aggiornamento del quadro economico ai prezzi vigenti, come richiesto dall’art.133 c.8 del D.lgs.163/2006, ha comportato l’incremento dell’importo complessivo dell’investimento dai 378.600.000,00 di Euro inizialmente previsti agli attuali di 510.000.000,00 di Euro.


DescrizioneCIPEServizioCosto Prog. InternoImporto Lavori ProgettoImp. GaraImp. Agg.Agg. NomeData InizioData Fine
Progettazione preliminareInterno0,00510.000.000,00   01/01/200117/04/2003


AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori

Previsione al 30/04/2011 Oltre 2015
Previsione al 31/12/2011 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/09/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2013 Oltre 2015
Previsione al 31/10/2013 Oltre 2020
Previsione al 30/06/2014 Oltre 2020
Previsione al 31/12/2014 Oltre 2020
Previsione al 31/03/2016
Previsione al 31/12/2016
SS 7 quater Domitiana - 2° stralcio funzionale: fiume Garigliano-Sessa Aurunca
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto: Progettazione preliminare
Conferenza di servizi: Conclusa
Note: Le procedure approvative sono state quindi attivate il 30-05-2003 con la trasmissione del progetto preliminare ai Ministeri e agli Enti interessati e concludendosi con la Delibera di approvazione del CIPE n° 97 del 29-03-2006. Lo stralcio funzionale comprende i tratti "dal fiume Garigliano a Sessa Aurunca" e da "Mondragone Sud a Castel Volturno Nord"


DescrizioneCIPEServizioCosto Prog. InternoImporto Lavori ProgettoImp. GaraImp. Agg.Agg. NomeData InizioData Fine
Progettazione preliminareInterno0,00870.000.000,00   01/01/200117/04/2003


AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori

Previsione al 30/04/2011 Oltre 2015
Previsione al 31/12/2011 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/09/2012 Oltre 2015
Previsione al 30/06/2013 Oltre 2020
Previsione al 31/10/2013 Oltre 2020
Previsione al 30/06/2014 Oltre 2020
Previsione al 31/12/2014 Oltre 2020
Previsione al 31/03/2016
Previsione al 31/12/2016


Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione o cliccando su OK acconsenti al loro uso.