logo Camera
SILOS
Sistema Informativo Legge Opere Strategiche

 Formato pdf  

CORRIDOIO PLURIMODALE ADRIATICO
SS 172 dei Trulli

SCHEDA N. 191
Costo
Quadro finanziario
CUP
  • F91B07000340001
Tipologia opera

Rete stradale
Localizzazione
9° Allegato Settembre 2011: Si
PNS (a)
(a) Piano Nazionale per il Sud - Interventi presenti nella delibera CIPE 62/2011 e/o classificati PNS nel 10° Allegato
Soggetto titolare

ANAS Spa
Stato di attuazione

Ultimazione lavori

Oltre 2020
Classificazione intervento

Classificazione: CIPE Legge Obiettivo
Descrizione

Il progetto “S.S. 172 dei Trulli” è articolato in tre interventi: “quarta corsia tra i Km 56 e 60,5 ed asse di penetrazione a Martina Franca”, “Superamento del Centro di Martina Franca” e "tronco Casamassima - Putignano". La piattaforma stradale sarà estesa a m 10,50, realizzando anche una viabilità di servizio che permetterà di regolamentare gli accessi dalle strade interpoderali e quindi di elevare il livello di sicurezza nell'esercizio dell'infrastruttura. La viabilità di servizio si svilupperà in parallelo, su ambo i lati, all'asse principale e sarà raccordata mediante rotatorie e opere di scavalcamento per consentire le manovre in ogni direzione senza interferenze con la viabilità principale.

DELIBERE CIPE

62/2011
29/2012
97/2012
126/2012
137/2012
7/2013
8/2013
29/2013
32/2016
36/2016
DATI STORICI

2001

La delibera CIPE n. 121 del 21 dicembre di approvazione del 1° Programma delle opere strategiche , all’allegato 1, include la voce “S.S. 172 dei Trulli”, nell’ambito dei “Sistemi urbani”.


2003

L’opera è inclusa nell’Intesa Generale Quadro tra il MIT e la Regione Puglia sottoscritta il 10 ottobre.


2006

La delibera CIPE n. 130 del 6 aprile, di rivisitazione del PIS, conferma, all’allegato 1, la voce “S.S. 172 dei Trulli”.


2010

La Regione Puglia, con delibera di Giunta n. 1869 del 6 agosto, esprime parere favorevole sul progetto preliminare, ai fini dell'intesa sulla localizzazione e della compatibilità ambientale.
Nell’Allegato infrastrutture alla DFP 2011-2013 l’opera "SS 172 dei Trulli" è riportata nelle tabelle 1 “Programma delle infrastrutture strategiche – aggiornamento 2010” e 2 “Opere da avviare entro il 2013”.
Nella seduta del 4 novembre la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'accordo sull'Allegato Infrastrutture.


2011 Aprile

Nell’Allegato Infrastrutture al DEF 2011 l’opera "S 172 dei Trulli" è riportata nelle tabelle: “1: Programma delle Infrastrutture Strategiche - Aggiornamento aprile 2011”; 2 “Programma delle Infrastrutture Strategiche - Opere da avviare entro il 2013".


2011 Dicembre

L'opera è inserita nell'Intesa Generale Quadro Regione Puglia del 16 giugno.
Con la delibera n. 62 del 3 agosto, il CIPE, nell’ambito del Piano nazionale per il Sud, assegna ai progetti “S.S. 172 dei Trulli: adeguamento e ammodernamento in sede ed in variante, costruzione della quarta corsia tra i Km 56 e 60,5 ed asse di penetrazione a Martina Franca” e “S.S. 172 dei Trulli: superamento del Centro di Martina Franca” finanziamenti pari rispettivamente a 36 e 15 Meuro.
Nell’aggiornamento di settembre dell'Allegato Infrastrutture al DEF 2011 l'opera" è riportata nelle stesse tabelle di aprile. E' inoltre inserita nella tabella F:"Piano Nazionale per il Sud: le opere di legge obiettivo confluite nella delibera CIPE 62/2011".


2012 Marzo

Il CIPE, con delibera n. 29 del 23 marzo, prende atto che il costo del progetto preliminare della tratta tra lo svincolo di innesto sulla S.S. 100, nei pressi del Comune di Casamassima, e l'abitato di Putignano è pari a 49,2 Meuro e che è stato individuato un primo lotto funzionale del costo di 20 Meuro. Il CIPE dispone quindi l’assegnazione programmatica, a favore di ANAS SpA, di 9 Meuro da imputare a carico delle risorse di cui al Fondo infrastrutture ferroviarie e stradali e relativo ad opere di interesse strategico.


2012 Settembre

L'opera è riportata nell'Allegato Infrastrutture-Rapporto intermedio di aprile 2012: allegato 3, interventi finanziati con il Fondo Infrastrutture di cui all’art. 32 comma 1 del decreto legge n. 98/2011; allegato 4, interventi approvati nella seduta del CIPE del 23 marzo 2012; allegato 5, quadro riepilogativo degli interventi del PIS.
L'opera, suddivisa in tre interventi, è riportata nel 10° Allegato Infrastrutture al DEF 2012 (aggiornamento di settembre 2012): Tabella 0, Programma Infrastrutture Strategiche; Tabella 2, Opere in fase di progettazione del PIS.
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 30 settembre 2012, risulta disponibile la progettazione preliminare del lotto "tronco Casamassima-Putignano" e in corso di aggiornamento il progetto definitivo dei lavori di "costruzione della IV corsia sull'Orimini Superiore tra i km 56+000 e 60+500 e Aste di penetrazione a Martina Franca".


2012 Dicembre

Nella seduta del 6 dicembre la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'intesa sul Programma delle infrastrutture strategiche allegato alla Nota di aggiornamento del DEF 2012 – 10° Allegato infrastrutture.
Il CIPE, con delibera n. 136 del 21 dicembre, esprime parere favorevole sull'Allegato Infrastrutture al DEF 2012.
Le risorse del Fondo Infrastrutture Ferroviarie e Stradali, di cui all'articolo 32, comma 1, del decreto-legge n. 98/2011, assegnate in via programmatica alla “Strada Statale 172 dei Trulli - 1° stralcio funzionale”, con delibera CIPE 29/2012, pari a 9 Meuro da imputare all'annualità 2014, sono state confermate, con delibere CIPE 97/2012, 126/2012, 137/2012, 7/2013 e 8/2013.
Il CIPE, con delibera n. 137/2012, oltre a confermare i 9 Meuro del Fondo Infrastrutture Ferroviarie e Stradali dispone l'assegnazione programmatica di 11 Meuro delle risorse del Fondo revoche di cui all’articolo n. 32, comma 6, del decreto legge n. 98/2011 (capitolo 7685 del MIT).


2013 Giugno

Il CIPE, con delibera n. 14 dell’8 marzo 2013, dispone, tra l’altro, la proroga al 31 dicembre 2013 del termine per l’assunzione delle obbligazioni giuridicamente vincolanti (OGV) con riferimento agli interventi finanziati con la delibera n. 62/2011.
L'opera non è riportata nell’XI Allegato Infrastrutture al DEF 2013.
Il 27 maggio 2013 viene sottoscritto l’Accordo di Programma Quadro rafforzato relativo al settore dei Trasporti fra Regione Puglia, Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e Ministero dello Sviluppo Economico. L’intervento “S.S. 172 "dei Trulli" Tronco Martina Franca-Taranto. Adeguamento ed ammodernamento in sede e in variante - Costruzione della quarta corsia sull’Orimini Superiore tra i Km 56+000 e Km 60+500 e aste di penetrazione a Martina Franca” è compreso nell’allegato 1. Programma degli interventi immediatamente cantierabili.
Il CIPE, con delibera n. 29 del 31 maggio, rimodula il finanziamento di 10 Meuro, già deciso nel 2012, per specifiche opere e misure compensative dell’impatto territoriale e sociale della Nuova linea ferroviaria Torino-Lione nei territori su cui insiste l’opera in questione, anticipando al 2014 l’assegnazione di 8 Meuro precedentemente prevista per il 2016. Tale anticipazione ha comportato il posticipo al 2016 di parte dei finanziamenti stanziati per la S.S. 172 “dei Trulli”, già previsti al 2014.


2013 Ottobre

L'opera è riportata nell’XI Allegato Infrastrutture al DEF 2013 (aggiornamento di settembre 2013), Tabella 0 - Programma Infrastrutture Strategiche (PIS) Avanzamento complessivo, intera opera articolata in tre lotti.
Dalla rilevazione dell’AVCP sullo stato di attuazione delle opere comprese nel PIS, che si basa sui dati comunicati dal RUP al 31 ottobre 2013, non risultano variazioni rispetto al precedente monitoraggio.


2014 Giugno

Il CIPE, con delibera n. 94 del 17 dicembre 2013, dispone, tra l’altro, la proroga al 30 giugno 2014 del termine per l’assunzione delle obbligazioni giuridicamente vincolanti - già stabilito al 31 dicembre 2013 dalla delibera CIPE n. 14/2013 - con riferimento agli interventi finanziati con la delibera n. 62/2011.
Il MISE, sulla base di quanto stabilito dalla delibera CIPE n. 94/2013, con circolare del Direttore Generale per la politica regionale unitaria del gennaio 2014, ha chiesto alle Regioni, per gli interventi per i quali non sia possibile rispettare le scadenze sopraccitate, di confermare la rilevanza strategica degli stessi e di formalizzare le date previste per l’assunzione delle obbligazioni giuridicamente vincolanti (OGV). Gli interventi per i quali saranno confermate la strategicità e formalizzate le date per l’assunzione delle OGV saranno inseriti in una prossima delibera del CIPE e, in tal modo, messi al riparo dall’ipotesi di definanziamento per il mancato rispetto delle scadenze stabilite.
Il Nucleo di Valutazione e Verifica degli Investimenti Pubblici della Regione Puglia, con nota n. 293 del 20 gennaio 2014, esprime parere positivo rispetto alla convenienza economica e sociale e alla sostenibilità finanziaria dell’intervento “S.S. 172 "dei Trulli" Tronco Martina Franca-Taranto. Adeguamento ed ammodernamento in sede e in variante - Costruzione della quarta corsia sull’Orimini Superiore tra i Km 56+000 e Km 60+500 e aste di penetrazione a Martina Franca”.
L'opera è riportata nel XII Allegato Infrastrutture al DEF 2014, Tabelle: III.1-5 Opere Comprehensive; Tabella A.1-1 Tabella 0 - Avanzamento Programma Infrastrutture Strategiche, articolata in 3 interventi (Coll. SS7-SS16 IV corsia Orimini Superior., Variante di Martina Franca e Adeg. sez. tronco Casamassima-Putignano).
Nella seduta del 16 aprile la Conferenza unificata di cui all'articolo 8 del D.lgs. 281/97 sancisce l'intesa sul Programma delle infrastrutture strategiche allegato alla Nota di aggiornamento del DEF 2013 – 11° Allegato infrastrutture.
La Regione Puglia, con nota prot. n. 1362 del 27 giugno 2014, presenta la proposta di rimodulazione degli interventi regionali a valere sul FSC 2007-2013, ai sensi del punto 2.3 della Delibera CIPE n. 21/2014.
Il CIPE, con delibera n. 21 del 30 giugno 2014, dispone, tra l’altro, la proroga al 31 marzo 2016 del termine per l’assunzione delle obbligazioni giuridicamente vincolanti per il complesso delle risorse assegnate alle Amministrazioni centrali e regionali per l’intero ciclo di programmazione del FSC 2007-2013.


2014 Dicembre

Il CIPE, con delibera n. 26 del 1° agosto 2014, esprime parere favorevole sull'Allegato Infrastrutture alla Nota di aggiornamento del DEF 2013.
ANAS Spa, in data 9 agosto 2014, pubblica sulla GUUE il bando di gara per l’affidamento dell’appalto integrato per la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori di adeguamento ed ammodernamento in sede ed in variante - Costruzione della quarta corsia sull'Orimini Superiore tra i km 56+000 e 60+500 e aste di penetrazione a Martina Franca.
L’art. 3, comma 6, del decreto-legge 1° settembre 2014, n. 133, convertito con modificazioni dalla legge 11 novembre 2014, n. 164, dispone che le risorse revocate ai sensi del comma 5 confluiscono nel Fondo di cui all'articolo 32, comma 1, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, e sono attribuite prioritariamente a un elenco definito di interventi tra i quali figura la “strada statale n. 172 «dei Trulli», tronco Casamassima-Putignano.
L'opera è riportata nel XII Allegato Infrastrutture al DEF 2014 (aggiornamento di settembre 2014): Tabella delle revoche e delle riassegnazioni di legge Obiettivo; Tabella 0 – Stato dell’arte e degli avanzamenti del Programma Infrastrutture Strategiche, articolata in 3 interventi (Coll. SS7-SS16 IV corsia Orimini Superior., Variante di Martina Franca e Adeg. sez. tronco Casamassima-Putignano); Tabella 0.1 Il programmatico: le opere in progettazione.


2016 Marzo

Il CIPE, con delibera n. 24 del 20 febbraio 2015, prende atto delle rimodulazioni degli interventi della Regione Puglia a valere sul Fondo per lo sviluppo e la coesione e approva la proposta di riprogrammazione formulata dalla Regione. Gli interventi “SS 172 dei Trulli - costruzione quarta corsia tra il km 56+000 e 60+500 e asse di penetrazione di Martina Franca”, con un importo di 36 Meuro, e “SS 172 dei Trulli – Superamento del centro di Martina Franca”, con un importo di 15 Meuro, fanno parte degli interventi riprogrammati ai sensi della delibera CIPE 24/2015.
La regione Puglia, con DGR n. 1133 del 26 maggio 2015, prende atto dell’avvenuta riprogrammazione delle risorse FSC 2007-2013, avviata ai sensi della delibera CIPE 21/2014, e sancita con delibera CIPE 24/2015.
Il CIPE, con delibera n. 63 del 6 agosto 2015, esprime parere favorevole in merito allo schema di Contratto di programma tra il MIT e Anas SpA relativo all’anno 2015 e al Piano pluriennale degli investimenti 2015-2019. L’intervento “Lavori di costruzione del tronco Casamassima-Putignano” è riportato nell’allegato B “Schema di piano pluriennale degli investimenti 2015-2019”, con un importo di 58,175 Meuro e una disponibilità di 20 Meuro. L’intervento “Adeguamento ed ammodernamento in sede e in variante con costruzione della quarta corsia sull’Orimini Superiore tra il km 56+000 e 60+500 e delle aste di penetrazione di Martina Franca” è invece riportato nell’allegato A1 “Ulteriori interventi finanziati nel 2015 con altre fonti” e B1 “Schema di piano pluriennale degli investimenti 2015-2019 – Altre fonti”, con un importo di 36 Meuro interamente disponibili a valere sulle risorse del Piano Nazionale per il Sud.
In data 21 dicembre 2015, la Regione Puglia, con nota prot. n. AOO_148/3282, formula richiesta di riprogrammazione delle risorse FSC 2007/2013 finalizzata alla sostituzione dell’intervento “SS 172 dei Trulli/superamento del Centro di Martina Franca” – Soggetto Attuatore Provincia di Taranto – dell’importo di 15 Meuro, con i seguenti due interventi: lavori di sistemazione, ammodernamento e manutenzione straordinaria della rete stradale provinciale - Adeguamento SP 58 Martina Franca/Alberobello con ampliamento del ponte ferroviario al km 75+922 della Bari/ Taranto, dell’importo di 9 Meuro - Soggetto Attuatore Provincia di Taranto; realizzazione parcheggi di scambio nel centro abitato di Martina Franca (via Bellini e via del Tocco), dell’importo di 6 Meuro - Soggetto Attuatore Comune di Martina Franca.
Il MIT, con nota prot. n. 1952 del 1° marzo 2016, e l’Agenzia per la Coesione Territoriale, con nota prot. n. 2189 del 3 marzo 2016, esprimono parere positivo in merito alla richiesta formulata dalla Regione Puglia con nota prot. n. AOO_148/3282 del 21 dicembre 2015.


2016 Dicembre

La Regione Puglia, con DGR 810 del 31 maggio 2016, prende atto, tra l’altro, dell’avvenuta riprogrammazione delle risorse FSC 2007/2013 inerenti l’intervento della Provincia di Taranto “S.S. n.172 dei Trulli/superamento del Centro di Martina Franca”.
ll CIPE, con delibera n. 32 del 10 agosto 2016, prende atto che, nell'allegato alla delibera CIPE 62/2011, nella sezione “Puglia - Viabilità stradale”, l'intervento “SS. n. 172 dei Trulli/superamento del centro di Martina Franca” dell’importo di 15,00 Meuro è sostituito dai seguenti due interventi: lavori di sistemazione, ammodernamento e manutenzione straordinaria della rete stradale provinciale - adeguamento S.P. 58 Martina Franca/Alberobello, dell’importo di 9,00 Meuro; realizzazione parcheggi di scambio nel centro abitato di Martina Franca (via Bellini e via del Tocco), dell’importo di 6,00 Meuro. Nella stessa seduta, il CIPE, con delibera n. 36, approva la rimodulazione del "Fondo infrastrutture stradali e ferroviarie e relativo a opere di interesse strategico nonchè per gli interventi di cui all'articolo 6 della legge 29 novembre 1984, n. 798". L'opera "Strada Statale 172 dei Trulli - 1° stralcio funzionale" è riportata nell'allegato "Imputazioni e riduzioni di spesa" con un'assegnazione rimodutata totale pari a 7.204.419,22 euro.   
ANAS Spa, in data 30 settembre 2016, pubblica sulla GUUE l’avviso di avvenuta aggiudicazione dell’appalto integrato, per la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori di adeguamento ed ammodernamento in sede ed in variante - Costruzione della quarta corsia sull'Orimini Superiore tra i km 56+000 e 60+500 e aste di penetrazione a Martina Franca, all’ATI composto da Bulfaro Costruzioni Spa e Murano Srl.


COSTO PRESUNTO

Costo al 21 dicembre 2001 15,494 Fonte: Delibera CIPE 121/2001
Costo al 6 aprile 2006 15,494 Fonte: Delibera CIPE 130/2006
Costo al 30 giugno 2008 49,170 Fonte: DPEF 2009-2013
Previsione di costo al 30 aprile 2010 170,816 Fonte: ANAS Spa
Costo ad aprile 2011 252,120 Fonte: DEF 2011
Previsione di costo al 30 aprile 2011 252,120 Fonte: DEF 2011
Costo al 30 giugno 2011 252,120 Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Previsione di costo al 31 dicembre 2011 252,120 Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Costo a giugno 2012 49,170 Fonte: DEF 2012 (aggiornamento settembre 2012)
Previsione di costo al 30 settembre 2012 137,017 Fonte: IGQ Regione Puglia
Costo a dicembre 2012 49,170 Fonte: DEF 2012 (delibera CIPE 136/2012)
Costo a settembre 2013 49,170 Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
Previsione di costo al 31 ottobre 2013 137,017 Fonte: IGQ Regione Puglia
Costo ad agosto 2014 49,170 Fonte: Delibera CIPE 26/2014
Costo a settembre 2014 49,170 Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)
Previsione di costo al 31 dicembre 2014 137,017 Fonte: IGQ Regione Puglia
Previsione di costo al 31 marzo 2016 119,482 Fonte: CdP Anas SpA anno 2015 e PPI 2015-2019
Previsione di costo al 31 dicembre 2016 109,175 Fonte: CdP Anas SpA anno 2015 e PPI 2015-2019 e Delibera CIPE 32/2016
QUADRO FINANZIARIO

Disponibilità indicate nella delibera CIPE 121/01 e successivi aggiornamenti:  
Risorse disponibili ad aprile 2011 35,000 - Fonte: DEF 2011
Risorse disponibili al 30 giugno 2011 86,000 - Fonte: DEF 2011 (aggiornamento settembre 2011)
Risorse disponibili a giugno 2012 20,000 - Fonte: DEF 2012 (aggiornamento settembre 2012)
Risorse disponibili a dicembre 2012 20,000 - Fonte: DEF 2012 (delibera CIPE 136/2012)
Risorse disponibili a settembre 2013 20,000 - Fonte: DEF 2013 (aggiornamento settembre 2013)
Risorse disponibili ad agosto 2014 20,000 - Fonte: Delibera CIPE 26/2014
Risorse disponibili a settembre 2014 20,000 - Fonte: DEF 2014 (aggiornamento settembre 2014)

Risorse disponibili al 31 dicembre 2016: 69,204  
FSC - Fondi Piano Nazionale per il Sud (c) 36,000 - Fonte: Delibera CIPE 62/2011
FSC - Fondi Piano Nazionale per il Sud (c) 15,000 - Fonte: Delibera CIPE 62/2011
Fondo infrastrutture ferroviarie e stradali (a) 7,204 - Fonte: Delibera CIPE 36/2016
Fondo revoche (e) 11,000 - Fonte: Delibera CIPE 137/2012

Fabbisogno residuo al 31 dicembre 2016: 39,971  

(a) Fondo infrastrutture ferroviarie, stradali e relativo a opere di interesse strategico istituito dall'articolo 32, comma 1, del D.L. 98/2011 e successive modificazioni
(c) Fondo per lo sviluppo e la coesione – Risorse assegnate con la delibera CIPE 62/2011 per l’attuazione del Piano nazionale per il Sud (PNS)

(e) Risorse di cui all'articolo 32, comma 6, decreto-legge n. 98/2011
NORMATIVA E DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO

Intesa Generale Quadro Regione Puglia del 10 ottobre 2003
Delibera di Giunta Regione Puglia n. 1869 del 6 agosto 2010
Intesa Generale Quadro Regione Puglia del 16 giugno 2011
Delibera CIPE 62/2011 del 3 agosto 2011
Delibera CIPE 29/2012 del 23 marzo 2012
Delibera CIPE 97/2012 del 26 ottobre 2012
Delibera CIPE 126/2012 dell'11 dicembre 2012
Delibera CIPE 137/2012 del 21 dicembre 2012
Delibera CIPE 7/2013 del 18 febbraio 2013
Delibera CIPE 8/2013 del 18 febbraio 2013
Delibera CIPE 14/2013 dell'8 marzo 2013
Accordo di Programma Quadro Rafforzato Settore Trasporti tra Regione Puglia, MIT e MISE del 27 maggio 2013
Delibera CIPE 29/2013 del 31 maggio 2013
Delibera CIPE 94/2013 del 17 dicembre 2013
Delibera CIPE 21/2014 del 30 giugno 2014
Bando di gara ANAS SpA - GUUE S152 del 9 agosto 2014
Decreto-Legge n. 133 del 1° settembre 2014
Legge n. 164 dell'11 novembre 2014
Delibera CIPE 24/2015 del 20 febbraio 2015
Regione Puglia - DGR n. 1133 del 26 maggio 2015
CdP Anas SpA anno 2015 e PPI 2015-2019 del 23 giugno 2015
Delibera CIPE 63/2015 del 6 agosto 2015
Regione Puglia - DGR 810 del 31 maggio 2016
Delibera CIPE 32/2016 del 10 agosto 2016
Delibera CIPE 36/2016 del 10 agosto 2016
Avviso di aggiudicazione ANAS SpA - GUUE S189 del 30 settembre 2016
Siti internet ufficiali

http://www.regione.puglia.it
Variante di Martina Franca
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto:
Conferenza di servizi:
Note:




AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori

Adeguamento SP 58 Martina Franca-Alberobello
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto:
Conferenza di servizi:
Note:




AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori

Realizzazione parcheggi di scambio nel centro abitato di Martina Franca (via Bellini e via del Tocco)
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto:
Conferenza di servizi:
Note:




AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori

Tronco Martina Franca-Taranto - Adeguamento ed ammodernamento in sede ed in variante. Costruzione della quarta corsia sull'Orimini Superiore tra i km 56+000 e 60+500 e Aste di penetrazione a Martina Franca
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto:
Conferenza di servizi:
Note:




AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori

Lavori di costruzione del tronco Casamassima – Putignano
Stato di attuazione a cura dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC)

PROGETTAZIONE
Livello di progettazione raggiunto: Progettazione preliminare
Conferenza di servizi:
Note: Allo stato attuale non vi è copertura finanziaria per l'intero intervento


DescrizioneCIPEServizioCosto Prog. InternoImporto Lavori ProgettoImp. GaraImp. Agg.Agg. NomeData InizioData Fine
Progettazione preliminareInterno 49.167.155,16   01/01/200306/08/2008


AFFIDAMENTO LAVORI
Soggetto aggiudicatore:
Modalità di selezione:
Procedura:
Sistema di realizzazione:
Criterio di aggiudicazione:
Fase progettuale a base di gara:
Tempi di esecuzione:  
Progettazione:
Lavori:
Data bando:
CIG/CUI:
Data aggiudicazione:
Tipo aggiudicatario:
Nome:
Codice fiscale:
Data stipula contratto:
Quadro economico:  
Importo a base di gara (1):
Importo oneri per la sicurezza:
Importo complessivo a base di gara:
Importo di aggiudicazione (2):
Somme a disposizione:
Importo totale:
% Ribasso di aggiudicazione:
% Rialzo di aggiudicazione:
Note:
1) Importo dei lavori, esclusi oneri per la sicurezza, ed eventualmente della progettazione e di altri servizi o forniture
2) Importo dei lavori e degli oneri della sicurezza ed eventualmente della progettazione e di altri servizi e forniture


ESECUZIONE LAVORI
Stato avanzamento lavori:
Data presunta inizio lavori:
Data effettiva inizio lavori:
Stato avanzamento (importo):
Stato avanzamento (percentuale):
Data presunta fine lavori:
Data effettiva fine lavori:
Data presunta fine lavori x varianti:
Tempi realizzazione:
Data collaudo statico:
Data collaudo tecnico-amministrativo:
Note:

Contenzioso
Totale riserve definite:
Importo complessivo riserve definite:
Totale riserve da definire:
Importo complessivo riserve da definire:
Note:

Sospensione lavori
Numero totale:
Giorni di sospensione totali:
Note:

Varianti
Numero totale:
Giorni proroga totali:
Motivi:
Altri motivi:
Importo:
Importo oneri sicurezza:
Somme a disposizione:
Totale: 0,00
Note:
Ultimazione lavori


Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Proseguendo la navigazione o cliccando su OK acconsenti al loro uso.